Start Reading

Il ritorno dell'Impero di Mezzo

Ratings:
201 pages1 hour

Summary

È in Asia sud-orientale, che la Cina considera da sempre una propria zona di influenza, dove si gioca la competizione sino-giapponese per l’egemonia regionale. È sempre lì che Pechino esercita il proprio soft power, facendo leva sul suo storico retroterra culturale, con l’ambizione di recuperare il tradizionale ruolo di tutore degli equilibri e della sicurezza regionale.
Questo volume nasce dal bisogno di comprendere la grande strategia cinese nel suo “cortile di casa”, perché è proprio questa cintura periferica regionale la culla del progresso economico del XXI secolo, la forza motrice del dinamismo di mercato mondiale, ed è proprio a partire dal Sud-Est asiatico che la Cina consolida il suo progetto di sviluppo pacifico e ascesa nel rango delle grandi potenze.
Per Pechino non c’è alternativa: la strada per la conquista del successo internazionale passa per il controllo, se non politico, ma sicuramente economico-culturale, di questa
macro-regione.

Read on the Scribd mobile app

Download the free Scribd mobile app to read anytime, anywhere.