Start Reading

Unfuck: Per una rivolta esistenziale

Ratings:
87 pages1 hour

Summary

Nello slang urbano americano si dice usualmente "You best unfuck your attitude" o "You had best unfuck yourself". Migliora te stesso! Risolvi il problema! Questo sintetico pamphlet scritto da un seguitissimo blogger, che fortemente crede nel risveglio nazionale della coscienza collettiva, individua e segnala le tappe di un percorso culturale di necessario rinnovamento per l'Italia, pena il definitivo declino della nazione. "Unfuck" incita all'assunzione di responsabilità in proprio, attraverso argomenti forti e schiaccianti tratti dal recente passato cronachistico e dall'attuale presente confusionale, offrendo al lettore il viatico verso una possibile e necessaria rivoluzione comportamentale e culturale, come base di lancio per la costruzione di una Italia evoluta e progredita, nella quale potersi riconoscere. Unfuck è un urlo pop. È l'irruzione sullo scenario dell'agone politico del popolo che risvegliandosi dice "No, non ci sto", e sceglie di mettersi al servizio della collettività.

Read on the Scribd mobile app

Download the free Scribd mobile app to read anytime, anywhere.