Start Reading

Il calore e la paura

Ratings:
84 pages26 minutes

Summary

"Ho scritto per anni nel mio silenzio, in fogli sparsi, nei momenti più disparati, sono scesa e risalita nei fondali dell'anima, ho volato e camminato per le vie del cuore. Per la strada tanti di quei pezzi di carta sono andati persi, altri sono ancora in fondo al mio cassetto e ora mi trovo qui, a denudarmi l'anima per chi come me ha fame di dire e di dare. La poesia non si ferma in queste righe, vuol venire con te, vuol far parte dei tuoi ricordi, dei tuoi pensieri: è attimo ed eterno, è emozione che percorre ogni centimetro della pelle. Mi chiedo cos'è che ci fa desiderare l'indesiderabile e allo stesso tempo averne maledettamente paura. L'attrattiva diventa tormento, il piacere del calore e la paura di rimanerne arsi... In fondo è questa la vita, attimi da prendere al volo, tentazioni ed inerzie, illusioni e speranze, impeti ed angosce in agguato, implose ed esplose. È questa la mia poesia, ammaliante seduttrice, la amo, la vivo, mi scorre dentro tra brividi di fuoco e di freddo, messale di piacere e tormento. Vorrei fosse vostra in maniera naturale come lo è per me, come bere dalle mie labbra un sorso di buon vino, come condividere lo stesso respiro..."

Read on the Scribd mobile app

Download the free Scribd mobile app to read anytime, anywhere.