Start Reading

Ho visto uomini e fiori a piazza Vittorio

Ratings:
42 pages13 minutes

Summary

Un racconto insolito dell'immigrazione scritto da Piazza Vittorio, il 'porto' di Roma, il luogo dove arrivano gli uomini e le navi del mondo'. Si parla di uomini e fiori, di feste e di identità, e non di reati o devianza.

'Ho visto uomini' inizia con le elezioni comunali del 2008, dalla nebbia impregnata di razzismo di quei giorni di feroce campagna elettorale xenofoba. Da quel momento l'intercultura diventerà un tabù, e la piazza più multietnica d'Italia sarà terra di 'reconquista'.

Read on the Scribd mobile app

Download the free Scribd mobile app to read anytime, anywhere.