Start Reading

Saggi

Ratings:
155 pages1 hour

Summary

I Saggi di Montaigne, la cui prima edizione fu pubblicata nel 1580, hanno dato il nome ad un genere letterario e rappresentano uno specialissimo e personalissimo autoritratto dell’autore. La successione dei capitoli non segue un principio logico o sistematico; al contrario, gli argomenti vengono affrontati secondo le particolari esigenze della conversazione che Montaigne intrattiene soprattutto con sé stesso. Questo modo di argomentare riflette la convinzione dell’autore per cui la filosofia non è l’esposizione di un complesso sistema di conoscenze, ma l’esercizio critico e continuo delle facoltà umane. Nei Saggi Montaigne modernizza la classica visione scettica mostrando di essere interessato più ad un uso pratico della filosofia che a soluzioni teoriche.

Questa edizione comprende solo la traduzione di alcuni capitoli scelti e non l’opera integrale.

Read on the Scribd mobile app

Download the free Scribd mobile app to read anytime, anywhere.