Start Reading

L'UOMO CHE ERO... un viaggio oltre il tempo e le dimensioni

Ratings:
252 pages5 hours

Summary

Nella magica ambientazione dell’incantevole Venezia, le sue Calli, un bacaro (osteria veneziana), Piazza san Marco e un’ abitazione al quarto piano di un palazzo affacciato sul Canal Grande: Lorenzo, uno scrittore dal buon successo, Lisa, una docente universitaria bella e solare e Angelo, un anziano e simpatico professore. Tutti alle prese con un susseguirsi d’avventure ed emozioni in seguito al ritrovamento di un libro dai contenuti sconvolgenti e rivelatori: sulla vita, sull’esistenza, sull’evoluzione dell’uomo.

Fra Venezia, Asolo e la Casa del Tibet di Votigno di Canossa, l’autore riesce nella sua opera, attraverso una descrizione estremamente analitica - quasi da sceneggiatura cinematografica - dei personaggi, degli ambienti, dell'abbigliamento e persino delle abitudini alimentari dei protagonisti, a coinvolgere l'interesse del lettore. In un abile alternarsi di narrazione e riflessione, questo libro ci parla di risveglio delle coscienze, di evoluzione del genere umano, di sincronicità, dakini, viaggi astrali, pensiero positivo, amore universale. Ma anche di una magica storia d’amore e di un incredibile incontro col passato…

Un romanzo che ci invita a risvegliarci, a innalzare la nostra energia, a valorizzare la bellezza delle cose semplici, a scoprire che il segreto della vita è nel vivere ogni cosa con amore, a cogliere i messaggi di ciò che chiamiamo coincidenze.

Perché nella vita nulla succede per caso. E ogni cosa è possibile, se viene fatta e chiesta con il cuore…

Read on the Scribd mobile app

Download the free Scribd mobile app to read anytime, anywhere.