Start Reading

L'arte della felicità

Ratings:
63 pages

Summary

QUESTO LIBRO E' A LAYOUT FISSO

..è così difficile raggiungere una vita felice che più la si ricerca con affanno, più ci se ne allontana”

Nell’Arte della felicità – settimo libro dei Dialoghi – composto intorno al 58 d.c., Seneca tratta i temi della felicità, rispettando i principi della dottrina stoica di cui era esponente, dimostrando una saggezza profondamente attuale.

La vera felicità consiste nella virtù che consente all’uomo di essere artefice della propria vita e di accettarne le conseguenze. L’essere umano usa la virtù come strumento per autodisciplinare le proprie emozioni.

Lucio Annèo Seneca (Cordoba 4 a.c. – Roma 65 d.c). Delle sue tante opere ricordiamo i Dialoghi, il De Clementia, il De Beneficiis, le Epistolae morales ad Lucilium.

Read on the Scribd mobile app

Download the free Scribd mobile app to read anytime, anywhere.