Start Reading

Albert Nobbs

Ratings:
79 pages

Summary

QUESTO LIBRO È A LAYOUT FISSO

Questo splendido racconto di George Moore, ambientato nell’Irlanda del XIX secolo, fu pubblicato nel 1918 con il titolo The Singular Life of Albert Nobbs, ma divenne noto soprattutto a seguito della sua trasposizione teatrale, scritta e diretta da Simone Benmussa nel 1982 e di quella cinematografica, ad opera di Rodrigo Garcia, in cui Glenn Close riveste i panni della protagonista.

Nella Dublino di metà Ottocento, al Morrison’ s Hotel di Dublino, Albert Nobbs, donna travestita da uomo, lavora come maggiordomo. La sua vita è totalmente dedicata a svolgere al meglio quella professione, mettendo da parte il denaro con cui si propone di aprire, in futuro, una tabaccheria.

L’incontro con Hubert Page, che gli rivelerà di portare sulle spalle il medesimo segreto, costituisce per Albert un punto di svolta: Hubert è perfettamente integrato nella società e ha perfino una moglie che conosce e accetta la sua condizione. Desiderando quella stessa normalità, Albert si propone di trovare una sposa e rivolge la sua attenzione a una delle cameriere, Helen.

Un romanzo nostalgico e commovente, il dramma di una donna oppressa dal desiderio di essere accettata per quello che realmente è, ritrovando in quello una dignità da tempo perduta.

George Moore (1852-1933), scrittore, poeta, drammaturgo irlandese, divenne famoso soprattutto in seguito alla trasposizione cinematografica di Albert Nobbs.

Read on the Scribd mobile app

Download the free Scribd mobile app to read anytime, anywhere.