Start Reading

Al di qua dell'aldilà

Ratings:
80 pages43 minutes

Summary

Cos’è l’aforisma? Una sentenza, un motto, una massima, un oracolo, un proverbio d’autore? Tutto questo probabilmente. In questa raccolta di pensieri e aforismi, l’autore si diverte a utilizzare questi strumenti per attaccare e aggredire le grandi impalcature metafisiche e terrene della società: amore, sesso, politica, religione, vita, morte, vivisezionando con disarmante semplicità, ma con tocco da chirurgo, le ipocrisie umane, le convenzioni, i luoghi comuni nei quali viviamo.
Edita nel 1998, l’opera è rimasta a lungo dimenticata, fino a quando l’utilizzo di Twitter ha consentito all’autore di rispolverarne il contenuto.
Dei 600 aforismi originali, circa un terzo è stato eliminato, e due terzi di nuovi sono stati inseriti, superando la soglia degli 800. Così Al di qua dell’aldilà torna in pubblicazione, ringiovanita e corretta. Un libro da tenere sempre a portata di mano, per legittima difesa.

Read on the Scribd mobile app

Download the free Scribd mobile app to read anytime, anywhere.