Start Reading

Aspetti Antropologici della gratuità in Giuliano Agresti

Ratings:
106 pages1 hour

Summary

Credo che questo debba essere il nostro punto di partenza accogliendo l'invito di mons. Agresti secondo il quale "l'ammirazione stupefatta e l'esultanza sono lo stato d'animo del credente di fronte alla «sovrabbondanza» del dono".

"Tutta la Rivelazione cristiana è annunzio della gratuità, cioè di ciò che non è dovuto, esigito, reclamato, ma dato gratuitamente per amore, per dono d'amore e di misericordia. La gratuità richiama il «gratis» e la «grazia» come un «più» inaspettato, di sorpresa, che prende la nostra vita, la rende partecipe della stessa vita divina con una fascia di doni che ci accompagnano fino alla vita eterna".

Read on the Scribd mobile app

Download the free Scribd mobile app to read anytime, anywhere.