Start Reading

Le metamorfosi

Ratings:
95 pages1 hour

Summary

Fantasy - racconti (63 pagine) - Dieci racconti fantastici ambientati nella Bretagna medievale e ispirati ad alcune leggende dell’epoca; il tema dominante è quello della metamorfosi nei suoi vari modi e aspetti, umani e bestiali. Nove racconti che hanno il passo narrativo di una favola, sia pure per adulti, mentre l’ultimo, più complesso e articolato, sviluppa i diversi motivi presenti nelle altre storie.


Dieci racconti ispirati a leggende medievali. Il lupo bianco è la storia di un’amicizia fra due giovani cavalieri, nata durante una battuta di caccia. Quale sia la reale identità di uno dei due, sarà rivelato soltanto nel finale. In Guédel, si narra di un amore impossibile nello scenario selvaggio e ostile di un’isola battuta dai venti oceanici. Nel racconto intitolato Il morso, la sposa adolescente di un rozzo feudatario si trasforma in una misteriosa predatrice dopo essere stata morsa da una donnola, bestia tradizionalmente associata alla stregoneria. L’uomo alato ipotizza l’esistenza di un angelo caduto, esposto come un fenomeno da baraccone in una fiera. Per soddisfare le voglie di una promessa sposa, rinchiusa in una torre dal futuro marito, un rettile assume fattezze umane nella novella Il geco. Siccità descrive un’imprevedibile catastrofe ambientale: soltanto i due predestinati potranno sopravvivere e dare corso a una nuova generazione. Nella Traversata la natura stessa è coinvolta nelle trame di una donna misteriosa, che impone al suo nobile amante, secondo il codice cavalleresco, una serie di prove fino alla rivelazione finale. Guiscard racconta invece dello scambio di persona fra un cavaliere e un alchimista, che dà luogo a un incubo circolare e senza fine. Brunon segue la vicenda di un cavaliere in fuga da se stesso. Infine, nel racconto conclusivo della raccolta, Il viaggio di Armel, si narrano le vicende di un giovane cavaliere che, stanco delle violenze fatte e subite, abbandona il campo di battaglia dopo un’ultima strage.


Stefano Iatosti è nato a Roma. Laureato in filosofia, ha compiuto parallelamente studi musicali. Svolge la professione d’insegnante. Si è occupato di critica d’arte collaborando con alcune gallerie romane. Nel 2014 ha curato i testi per l’app storico-didattica In volo nella Grande Guerra. Nel dicembre del 2015 ha pubblicato, presso l’editore Lepisma, la raccolta di racconti Savane sommerse. Nel febbraio 2016 ha pubblicato, con Enzo Delfino editore, L’altrove quotidiano, un diario antropologico di viaggio in formato e-book. Attualmente cura la sezione Progetti sonori per il Network Museum di Torino.

Read on the Scribd mobile app

Download the free Scribd mobile app to read anytime, anywhere.