Start Reading

L'Evoluzione Cosmica: La Dottrina Segreta

Ratings:
320 pages4 hours

Summary

La Dottrina Segreta secondo la Blavatsky sarebbe stata, fin dagli albori dell’umanità, la Religione-Sapienza universalmente diffusa, sintesi del sapere totale e del mistero della vita.
Il testo appare come un immenso lavoro di reperimento di dati antropologici e scientifici commentati e analizzati alla luce dei racconti dei sacri libri arcaici.
I fini molteplici dell’opera possono essere sintetizzati come segue: dimostrare che la natura e l’origine dell’uomo non è il risultato fortuito di un accozzo di atomi, bensì un progetto di evoluzione con precise leggi. specificare il significato e la prospettiva dell’esperienza di vita terrena. salvare e preservare la conoscenza delle origini. dimostrare che molti aspetti e dinamiche della vita terrena non siano ancora state nemmeno sfiorate dalla ricerca scientifica e che il potenziale di conoscenza e sviluppo materiale e spirituale sia ancora enorme. L’Autrice inizia lo sviluppo della sua ricerca partendo da un misterioso e antichissimo testo: il Libro di Dzyan scritto su foglie di palma. Il manoscritto suddiviso in sette stanze espone i vari livelli dell’evoluzione cosmica dall’origine della coscienza al processo di formazione dei mondi

Read on the Scribd mobile app

Download the free Scribd mobile app to read anytime, anywhere.