Start Reading

Il Simbolismo dei Tarocchi: Filosofia dell'occultismo nelle figure e nei numeri

Ratings:
79 pages44 minutes

Summary

L'interesse di P. D. Ouspensky per i Tarocchi risale ai primi anni del Novecento, e precede l'incontro con Gurdjieff. Affascinato dalla misteriosa struttura delle carte, nel 1913 pubblica questo breve saggio in cui racconta, con stile poetico e immaginativo, la macchina filosofica rappresentata dai 22 arcani maggiori.

Nell'interpretazione del filosofo russo, i tarocchi sono un vero e proprio "libro" di simbolismo ermetico che permette di accedere a un mondo più ampio e profondo.

Read on the Scribd mobile app

Download the free Scribd mobile app to read anytime, anywhere.