Start Reading

Pioggia

Ratings:
107 pages1 hour

Summary

Luca ha trentaquattro anni, suona la batteria in una band dal nome non proprio rassicurante, The Schiamazzi, vive con i genitori e il gatto Gobbolino. Poco attratto dallo studio, si è ritrovato a lavorare come pasticcere almeno fino al giorno in cui, intento a fare il cascamorto con una bella cliente, lascia bruciare cinquantanove torte. Preoccupato per il probabile e minacciato licenziamento, vagabonda in cerca di un pub in cui affogare i dispiaceri e si imbatte in una locanda mai notata prima. Entrato per curiosità, incontra la bella e conturbante proprietaria la quale gli fa una strana proposta che ha a che fare con Adamo ed Eva e il paradiso perduto. Ma si può credere alle parole di una strega che sogna la solitudine eterna?
Un romanzo di esordio non convenzionale, in bilico tra grottesco e ironia, esplora senza alcun intento programmatico né tantomeno didascalico i rapporti primigeni tra gli esseri umani, le relazioni intessute per amore e per necessità. Fa da sfondo una natura incontaminata, in un tempo in cui tutto ancora può accadere e il melograno deve essere ancora colto.

Read on the Scribd mobile app

Download the free Scribd mobile app to read anytime, anywhere.