Start Reading

Un silenzio perfetto

Ratings:
190 pages3 hours

Summary

Attraverso i giorni, i mesi e gli anni, siamo spettatori del germogliare di sentimenti, occasioni e vite nuove dal tralcio dell’amore tra Quintilia Martolini e Nello Lazzerini. Originari entrambi di Palaia, in Toscana, nascono nei primissimi anni del ‘900 in un’epoca in cui la sussistenza era strettamente legata alla terra e al lavoro dei campi. Un’unione felice la loro, nel tempo della giovinezza, provata nel maturare con la convivenza e il sopraggiungere delle prime divergenze, incomprensioni e rancori mai emersi. In questo, la nascita delle due figlie, Bianca ed Erica, l’educazione da impartire, la difficoltà di ricreare, dopo ogni imprevisto, un equilibrio familiare fragile ma necessario. Poi le bambine crescono, diventano donne, ciascuna nutrendo le proprie attese e speranze. Gli amori che sbocciano, non sempre fortunati. I figli, i nipoti, la vita che nonostante tutto va avanti. E il silenzio perfetto che grava su di essa, inghiottendo dolori e delusioni. Generazioni che si susseguono in una corsa a ostacoli in cui il passaggio di timone raramente avviene senza strappi. Uno spaccato di verità con tutto il suo carico di emozioni da gestire, qui raccontato con straordinaria padronanza, un pizzico di nostalgia e tanta dolcezza.

Donatella Donati è nata nel 1956 a Pisa dove vive con la sua famiglia. Laureata in Pedagogia all’Università degli studi di Firenze, si specializza in Pedagogia Clinica. La formazione pedagogica la porta, per un periodo di tempo, ad insegnare nella scuola della prima infanzia. In seguito ha fatto altre scelte professionali rimanendo però nell’ambito dell’istruzione.
È già autrice di due romanzi. Il suo primo libro, Una Donna, esce nel 2006 edito da ETS mentre Cenerentola chiede il divorzio, edito da ArtEventBook, esce nel 2010. L’inesauribile passione per i libri l’ha incoraggiata a scrivere il suo terzo romanzo. 
 

Read on the Scribd mobile app

Download the free Scribd mobile app to read anytime, anywhere.