Start Reading

Quello sguardo pieno di mistero

Ratings:
134 pages2 hours

Summary

Michele Missuri è un giovane medico psichiatra, insieme alla sua fidanzata e ad una coppia di amici, in occasione di una vacanza premio per il superamento degli esami da ricercatore, organizza un viaggio a Palermo. Qui alla scoperta delle bellezze storiche e artistiche della città, si imbatte in un magnifico palazzo nobiliare, all’interno una grande tela colpisce la sua attenzione. È il ritratto di una bellissima giovane donna. Rapito da quella visione, ne conserverà il ricordo a lungo, anni interi, fino al momento in cui deciderà di tornare ad ammirarlo. Incanto e desiderio si rincorrono, il racconto è avvincente, la scrittura scorre precisa e sincera, le vicende del protagonista legate al mistero del quadro, calamitano il lettore fino alla fine.

Lilia Amadio è nata a Roma, città nella quale vive. Laureata in Giurisprudenza, fino al 1994 ha svolto attività dirigenziale presso un importante ente pubblico. Dal 2005 ha pubblicato, oltre ad una raccolta di racconti su storie di animali, tredici romanzi fra i quali, con il Gruppo Albatros: L’Epilogo (2007), quinto posto nel Premio Internazionale “Penna d’Autore”, Guerra! Guerra! (2008), quarto finalista, come inedito, del Premio Letterario Internazionale “Elsa Morante” del 2007 e premiato con targa nel Premio Letterario “Città di Cava de’ Tirreni” nel 2008, Giustina (2010), pubblicato anche in lingua inglese nel 2014, il romanzo poliziesco Noi due soli (2014), Un’estate fa (2016), Con te amerei vivere, con te volentieri morirei (2017). Ha inoltre pubblicato Risorgimento, Illusioni e inganni (Maremmi – Firenze Libri 2010), quarto posto nel “Premio nazionale di Arti Letterarie Città di Torino”, finalista nel “Premio Firenze” e nel “Premio Letterario Albero Andronico”. 

Read on the Scribd mobile app

Download the free Scribd mobile app to read anytime, anywhere.