Start Reading

Gli emarginati sul bordo della notte

Ratings:
206 pages2 hours

Summary

Uno scrittore senza ispirazione, uno sciamano solitario lontano dal suo popolo, un malato terminale senza speranza, un dinamitardo fanatico in preda a una crisi, un suonatore di strada alla disperata ricerca di contatto umano, un alcolista cronico che  dimentica il passato per sfuggire al  presente, un visionario traghettatore alla ricerca di una presagio da una vita: sette persone, diverse, rapite dalla loro vita, si trovano in cerchio, sospesi sopra nell’aria al limitare della notte con il giorno, al cospetto di due figure austere. Il primo è Necessità, auriga della notte che sprona il banco di tenebra verso la luce. Il secondo è il Destino, a cui spetta il compito di guidare le loro coscienze verso la libertà. Egli spiegherà loro la struttura delle cose e l’illusione che piaga il tempo e la causalità, nonché il bivio cruciale di ogni esistenza. Il sentiero che porta al Destino sfiora la via che conduce alla Libertà, forzando i sette a rivedere la totalità del loro vissuto e decidere quale strada vorranno scegliere. Il ritorno alla vita quotidiana porta ognuno di loro a confrontarsi con le verità che avevano sempre negato per non affrontare il vuoto congenito a ogni essere.

Read on the Scribd mobile app

Download the free Scribd mobile app to read anytime, anywhere.