Start Reading

La croce di famiglia

Ratings:
132 pages1 hour

Summary

Innokentij Elenskij ottiene un posto da insegnante di letteratura a Mosca e si trasferisce dalla città natale alla sua nuova residenza. Dopo qualche tempo sua moglie Natalja, assieme alla piccola figlia Arina, sale su una carrozza e a sua volta parte per Mosca, al seguito del marito. Lungo la strada, però, la carrozza viene assalita dalla banda di briganti di Fischione. Natalja e i suoi compagni di viaggio vengono uccisi. Fischione prende Arina con sé per compassione, però in seguito si lega a lei come se fosse la propria figlia e riesce a sistemarsi a Mosca. Arina cresce in una situazione di benessere economico e fisico, senza sospettare che a farla crescere non è stato il suo vero padre.

Con gli anni, Arina diviene una bellissima signorina. In punto di morte il «padre» confida alla ragazza che molti anni prima l’aveva raccolta lungo la strada che portava a Mosca e le consegna una croce che aveva tolto al cadavere di sua madre. Arina è sconvolta: colui che considerava essere suo padre è invece il colpevole della morte di sua madre!

Non appena Arina rimane orfana, inizia ad essere corteggiata da molti cacciatori di dote. Il finto «padre», però, ha insegnato alla ragazza a badare a se stessa e a sparare bene con la pistola. Soprattutto, Arina non abbandona la speranza di incontrare il grande amore e di ritrovare il vero padre.

Read on the Scribd mobile app

Download the free Scribd mobile app to read anytime, anywhere.