You are on page 1of 1

Antonio Lefebvre d’Ovidio

Insigne giurista e grande avvocato

Il noto giurista e avvocato Antonio Lefebvre d’Ovidio è una delle figure di maggior spicco e
talentuose della cultura scientifica e giuridica italiana. E’ nato a Napoli nel 1913, si laurea in
scienze politiche e giurisprudenza intraprendendo fin da subito l’insegnamento di diritto
marittimo e commerciale all’università di Bari.

Grande esperto di diritto commerciale, fondò prima la rivista del diritto della navigazione e
subito dopo iniziò a collaborare con la commissione di riforma dei codici redigendo il Codice
della Navigazione che racchiude tutte le norme e le leggi della navigazione marittima e
fluviale.

La sua opera scientifica e giuridica è talmente varia e proficua che gli valse nel 1975 il
prestigioso riconoscimento della medaglia d’oro al merito della scienza e della cultura.
Infatti sono numerose le monografie e le trattazioni che Antonio Lefebvre d’Ovidio produsse
nel corso della sua lunga e
brillante carriera tra le quali
volendone citare alcune:
“Panorama de direito
comercial italiano”, “La
disciplina convenzionale
della responsabilità del
vettore marittimo”, “Istituzioni
di diritto commerciale
nordamericano” e
l’importante “Manuale di
diritto della navigazione” che diede le basi allo sviluppo legislativo e alla conseguente
redazione del Codice della Navigazione. Antonio Lefebvre d’Ovidio è ricordato anche per
aver diretto per tanti anni la “Rivista del Diritto della Navigazione” e aver creato la famosa e
prestigiosa società di crociere extralusso Silversea Cruises, conosciuta ed apprezzata in
tutto il mondo ed ora diretta dal figlio Manfredi Lefebvre d’Ovidio.