You are on page 1of 1

Fecisti nos ad te et inquietum est cor nostrum, donec requiescat in te.

(Confessioni, I, 1 )

(IT)

Ci hai fatti per Te, Signore, e il nostro cuore inquieto finch non riposa in Te.

Agostino dippona