You are on page 1of 4

Maria Pia Romeo

(Visione soggettiva e autobiografica dellapprendimento)

NOME: Maria Pia ROMEO

MATERIA: ARTE E IMMAGINE

GRADO DI INSEGNAMENTO: Secondaria di Primo Grado

Cosa ho scelto di usare. Descrizione Per questo diario un format digitale/cartaceo,


dellapplicazione personalizzato con lausilio di Microsoft Word, per
concentrarmi sugli abbondanti contenuti proposti., le
procedure e le osservazioni relative alla messa in atto
della progettazione, pubblicato in Scribd.
Per il Project Work ho sperimentato Learning Designer:
https://v.gd/1AcqMg .

Ho comunque poi completato il format digitale, fornito


dalla docente formatrice , in quanto, a mio avviso, offre
la possibilit di progettare lEAS in modo pi
dettagliato.
Ho provato anche altre applicazioni, suggerite nei vari
moduli, per scegliere quella pi adeguata alle mie
esigenze e, soprattutto, particolarmente coinvolgente
per i mei allievi.
Cosa ho scelto di usare. Descrizione Ho utilizzato Thinglink, che gi conoscevo, per realizzare
dellapplicazione. unimmagine interattiva che contiene il collegamento a
quattro video da visionare e un link con largomento da
sviluppare .
https://www.thinglink.com/scene/911969790287937537

Ho trovato molto stimolante Pixton, un programma per


creare fumetti : https://Pixton.com/it/:53er4pwa

Ho accertato luso molto semplificato di Toony Tool


con il quale ho realizzato alcuni esempi di fumetti per
pubblicizzare lattivit: http://i.imgur.com/meccXjp.jpg
http://i.imgur.com/oGY7Mo1.jpg

Con Kizoa, per la presentazione con video animati, ho


realizzato il seguente video pubblicato sul canale
YouTube allindirizzo:
https://www.youtube.com/watch?v=xMJGJ50_S4M

Ho testato anche altri programmi, tra i molteplici


proposti, che mi ripropongo di utilizzare nel prossimo
anno scolastico, per larricchimento dellOfferta
Formativa.
Il link al mio Diario di Apprendimento con il post. In fase di allestimento

Inserisci screenhot (opzionale)

Modulo 8: IL PRINCIPIO DELLA VALUTAZIONE TRASVERSALE PARTECIPATA


La valutazione per competenze e i suoi strumenti. Dalle ipotesi di lavoro alla conclusione.
Project Work. Risorse

Che cosa ha fatto Ha implementato la piattaforma Moodle inserendo i materiali selezionati o realizzati
il docente divisi per moduli. Ha individuato le attivit e gli esercizi da assegnare per permettere a
formatore noi corsisti di assimilare le conoscenze e le competenze specifiche previste dal corso.
Ha inserito alcune schede di riflessione su Scribd, fornendo il link per renderle
disponibili; ci ha fatto visionare le molteplici presentazioni multimediali e Infografiche
pubblicate sul suo canale in Slideshare.

Che cosa ho fatto Ho visionato attentamente il video della lezione.


io Ho scaricato e letto i vari materiali inseriti in piattaforma dalla docente formatrice.
Ho fatto alcune ricerche di approfondimento in internet.
Ho personalizzato Il format di un EAS completo, curandone sia il contenuto sia la
forma, ed ho aggiornato il DIARIO DI APPRENDIMENTO.
Ho redatto il format del Project Work per la progettazione completa di un EAS ( con i
tre momenti: Preparatorio, Operatorio e Ristrutturativo) dal titolo: TV & SCUOLA.
La televisione, buona o cattiva maestra?
Ho testato molti tra i software proposti e con alcuni ho realizzato degli artefatti da
proporre agli allievi.
Ho avuto modo di riflettere sullesperienza , in itinere, compilando questo Diario di
Bordo che ho inserito su Scribd.
Ho assemblato i materiali realizzati per il mio ottavo e ultimo compito e li ho inviati

Prodotto/i Implementazione della piattaforma Moodle:


realizzato/i dal
docente Lesson 8.1 La valutazione Trasversale Partecipata
formatore Lesson 8.2 Sinossi orientativa finale di un EAS
Lesson 8.3 - Portfolios
Lesson 8.4 - Project Work
Lesson 8.5 - Strumenti
Lesson 8.6 - I format per il Project Work
Lesson 8.7 - Risorse
Lesson 8.8 - QrCode e didattica
Prodotto/i Format completo per la progettazione di un EAS dal titolo: TV &SCUOLA - La
realizzato/i da me televisione, buona o cattiva maestra?
Diario di Apprendimento (Modulo 8).
Scheda di riflessione meta-cognitiva individuale.
Checklist e Rubriche per la valutazione, lautovalutazione e letero-
valutazione degli allievi.

Risorse raccolte I materiali del modulo 8


da me

Meta-riflessione Il compito proposto pone le basi per lideazione, la strutturazione, lattuazione e la


personale socializzazione di un EAS disciplinare o multidisciplinari .
Continuare la compilazione del proprio diario aiuta a rimanere concentrati sul
compito e ad avere una visione sistemica dellattivit svolta al fine di poter reiterare le
conoscenze e competenze acquisite.

Idee nuove La scelta tra moltissimi software offre varie opportunit decisionali per il docente e la
generate dal possibilit di mettersi in gioco per gli allievi.
docente Approcci diversi allinsegnamento per motivare maggiormente e produrre migliori
formatore apprendimenti anche tramite lautovalutazione, letero- valutazione e la valutazione
interattiva.

Idee nuove Un orientamento diverso alle attivit di insegnamento al fine di produrre una
generate da me maggiore interattivit tra docente/studenti, tra pari e un costante miglioramento
dellapprendimento, ma anche un modo per incidere sul territorio evidenziando le
capacit sociali, anche imprenditoriali, messe in campo dagli allievi sotto la guida del
docente stesso.