You are on page 1of 2
XVile_ FESTIVAL DI SANREMO PIETRE BEAT Parole di DANTE PIERETTI Musica di RICKYGIANCO CANTO, VIOLINO o FISARMONICA Beat, moderato SS gh ee kh d dre segue z x Ta sei frit Tet Lat Lat 4 Le LI. RITORNELLO buo-no e {i ti-ra-no le pie-tre,— sei cateti-vo e_ti ti-ra-no le pie-tre. — Qua~ ae SSS SSS =F | rprprer lene Lat Ro Re Lat Re =lun-que co-sa fai, do-vun-que te ne vai tu__ sempre pietre imfuccia prede~ rai. Tu sei ‘ sol Re Sol Re Sot Cae Gee Flee e ti ti-racno le ple-tre, non soi rie-co_e ti ti-ra-no le ple-tre— Bal rhe b e pd segue — Lat Re Ro Lat Re mon-do non c’emai qual- co-sa che gli va @ pie-tre prenderai senza pie- ta. Co~ : f : Sol Re Sa He Sot Re oon -si sn -jrh fim-ehd vis ral, sa-yra co =ysi. POA Re Sol Lam Let. ns PEO D segue | Edisiont SoMRERO S.r1. Gora Europa 5, Milano 2 ight 1967 by | Edizionl SCIASCIA Corso Europa 5, Milano Proprieth per tit | paesi del mondo. } Elont SOMBRERS S. Coeo Tet 1 tr owt co 5. Milano tano , Se_la- +) *) = rT 47 ne arr Re te Pt (Sse Soe Per Sinire: Go =. a ses) ra fin sort ie Storr cern Luz [aa 4. 2. Orch. ~che vil-[vrai, sa -)rp si Co- z-8) ot st. Sol Lat Ro Lat Re Re tf a z L eee tr i 2 La a La Be i hel 1® Ritornelto: ‘Tu sei buono e ti tirano le pietre, sei cattivo ¢ ti tirano le pietre Qualunque: cosa fai, dovunque te ne vai ru sempre pictre in facia prenderai Tu sei ricco e ti tirano le pietre, non sei ricco e ti tirano le pietre, E al mondo non c’é mai qualcosa che gli va € pietre prenderai senza pictd, Cosi sari finché vivrai, sara cos. 2° Ritornelto: Se lavori ti tirano Ie pietre, non fai niente ¢ ti tirano le piete, Qualunque cosa fai capire tu non puoi se @ bene o male quello che tw fai, Tu sei bello ¢ ti tirano le pietre, tu sei brutto e ti tirano le pietre. E il giorno che vorrai ifenderti vedrai che tante pietre in faccia prenderai Per finire: Cosi sari finch? vivrai, sari cosh .